Balli del Sud .... e non solo .....

Dammi la mano, guardami negli occhi e balla.
Balla fino a non sentire più la fatica, il freddo, la fame e la sete.
Fino a che i tuoi desideri siano appagati dallo stare insieme.
Dammi la mano, guardami negli occhi e balla .....
 
IndiceIndice  PortalePortale  CalendarioCalendario  FAQFAQ  CercaCerca  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Condividi | 
 

 A.A.A VENDESI

Andare in basso 
AutoreMessaggio
Mosquito
Terrone DOC
avatar

Numero di messaggi : 815
Età : 41
Località : Torino
Data d'iscrizione : 17.06.08

MessaggioTitolo: A.A.A VENDESI   Mer Nov 05 2008, 15:48

giro da parte di Elvira.....







IL MANDOLINO storie di uomini e suoni nel salento



Con immenso piacere vi presento un libro che a molti di voi potrebbe
interessare per i contenuti da tutti noi amati...
Gianluca Longo è un caro amico, musicista e studioso della musica popolare Salentina ma non solo, una persona eccezionale dalla quale ho potuto imparare tanto e che nulla si è mai riservato di raccontarmi sulla tradizione e sulla musica, una persona dunque che stimo molto.Vi chiederete a questo punto perchè io vi stia raccontando tutte queste cose, bene, è appena uscito un suo libro:

“Il MANDOLINO storie di uomini e suoni nel Salento”
è un libro con cd allegato che racconta uno spaccato temporale molto ampio di uomini e situazioni che hanno contribuito a costruire tanta tradizione nel Salento, il mondo del mandolino nella sua dimensione popolare viene raccontata da anziani che Gianluca Longo, l’autore del libro, ha intervistato e che ha inserito in una sezione del libro che è definita ritratti.
L'idea centrale di tutto il lavoro è la concezione di traccia come elemento per ricostruire un passato ma anche per segnare delle linee guida per il futuro.
Il libro racconta una breve storia del mandolino, le tecniche di costruzione e il suo repertorio; poi si passa ai ritratti cioè interviste a mandolinisti molto importanti del Salento. Il cd contiene 18 tracce nelle quali viene riproposto un saggio di tutto il repertorio mandolinistico di tradizione.
Nel cd alcune registrazioni di anziani degli anni ’70 e altri registrati di recente.

Chi fosse interessato all’acquisto di questo libro può farlo sapere a me tramite e-mail elvirarita.gorga@poste.it indicando nome cognome ed eventualmente il numero delle copie o telefonicamente al 347.81.32.082. Vi propongo l’acquisto di questo libro con molto entusiasmo dal momento che, conoscendo personalmente Gianluca, il suo modo di lavorare e trasmettere il suo sapere non potrà che essere una gradevole lettura e un buon ascolto.


Libro + cd = 20 €


curriculum Gianluca Longo

Musicista e musicoterapista salentino, suona mandolino,mandoloncello, mandola, cetra corsa. chitarra classica, chitarra battente e tamburello a cornice
Si avvicina sin da piccolo allo studio della musica: inizia lo studio della chitarra classica nel 1985 con sotto la guida del Prof. Vito Fiore.
Entra nel Conservatorio di Monopoli (BA) e continua gli studi con la Prof.ssa Castellaneta.
La passione per le sonorità tradizionali della sua terra nasce grazie ai continui stimoli ricevuti dalla famiglia e dalle persone anziane a lui vicine.La madre è poetessa e cantrice di canti e "cunti" tipici della tradizione; il nonno, noto barbiere-mandolinista del paese, trasmette al nipote la tecnica e la passione per il mandolino. Successivamente ha seguito numerosi corsi di perfezionamento sulla tecnica degli strumenti a plettro.
Mandoloncellista/mandolinista dell’Orchestra popolare della Notte della Taranta diretta da Ambrogio Sparagna e Mauro Pagani. Lavora stabilmente con il gruppo salentino Enza Pagliata, Antonio Castignanò e Salentorkestra ha lavorato con musicisti di fama internazionale come: Mimmo Epifani, Mario Salvi, Mascarimirì ha intrapreso collaborazioni con Fondo Verri, Teatro Blitz, Claudia Grimaz, Arakne Mediterranea, Antonio Amato, Sabor trio, Aioresis.
Ha suonato con Franco Battiato, Massimo Ranieri, Francesco De Gregori, Lucio Dalla, Gianna Nannini, Negramaro, Piero Pelù, Francesco Di Giacomo, Carmen Consoli, Vinicio Capossela, Caparezza, Andrea Parodi, Giovanni Lindo Ferretti, Mario Arcari, Arnaldo Vacca, Sonia Bergamasco, Morgan, Davide Van de Sfroos;
E’ stato direttore dei corsi di musica etnica Musike Populi tenuti a Lecce. Ha insegnato nelle scuole di musica IDEA SUONO e LINEA DEL SOL.
Conduce stage e seminari su tutto il territorio nazionale.
Ha lavorato nello spettacolo teatrale “Molto rumore per nulla” al Globe Teathre di Roma sotto la direzione di Gigi Proietti.
Nel 2008 è stato direttore e arrangiatore dell’Orchestra Popolare Abruzzese della Transumanza, dirigendo, tra gli altri, Raiz.








Alcune Rassegne e festival cui ha partecipato:

Agosto 2008, la NOTTE DELLA TARANTA - Melpignano
Giugno 2008, FESTIVAL BOMBAY - India
Febbraio 2008, CARNEVALE AUSTRALIANO – Australia
Agosto 2007, La NOTTE DELLA TARANTA - Melpignano
Agosto 2007, FESTIVAL INTERCULTURA - Tunisia
Novembre 2006, FIRA DE MANRESA - Spagna
Agosto 2006, La NOTTE DELLA TARANTA - Melpignano
Giugno 2006, Casa Azzurri, FIFA WORLD CHAMPIONSHIP - Germania
Maggio 2006, FESTA DEL LAVORO CINESE - Cina
Agosto 2005, La NOTTE DELLA TARANTA – Melpignano
Agosto 2005, ORIGANO FESTIVAL diretto da Joe Zawinul- Austria
Luglio2005, FESTIVAL MUNDUS – Reggio Emilia
Novembre 2004, FESTIVOCE – Canti di Mare, Pigna-Corsica
Agosto 2004, La NOTTE DELLA TARANTA – Melpignano
Settembre 2004, LUOGHI D’ALLERTA - Salento
Luglio 2004, ATINA JAZZ FESTIVAL – Atina (FR)
Settembre 2003, OSTIA CITTA’ SOLIDALE – Ostia-RM
Settembre 2003, “LUOGHI D’ALLERTA”, visite ed itinerari di spettacolo tra torri e castelli del Salento, Teatro Blitz – FondoVerri;
Aprile 2003, CANTO DI PASSIONE, Chiesa Madre Torchiarolo, (BR)
Febbraio 2003, A FABRIZIO DE ANDRE’, Lecce
Febbraio 2003, PREMIO DIOMEDE, Canosa di Puglia (BA);
Gennaio 2003, CANTARE A KURUMUNY, Copertino (LE)
Novembre 2002, SCIROCCO 002, Roma
Agosto 2002, NOTTE DELLA TARANTA, Lecce
Agosto 2002, FESTA DELLA PIZZICA 2002, Sternatia (LE)
Luglio 2002, ESTIVOCE, Pigna – Corsica;
Maggio 2002, UN’ALTRA MUSICA E’ POSSIBILE, L’Aquila;
Aprile 2002, BALLI DI PRIMAVERA, Maranola (Formia);
2002, ARCI Bellezza, Milano;
Agosto 2001, festa della pizzica 2001, Aradeo (LE)

Partecipazione a Trasmissioni televisive e a Produzioni cinematografiche:
“Una notte con Zeus” programma di cultura condotto da Daniela Poggi, RAI 3, gennaio 2005;
“L’Aia: Suoni e Danze del Mediterraneo”, Telenorba, dicembre 2004e gennaio2005;
“Lecce Art Festival”, trasmesso su RAI1, luglio 2004;
“L’uomo del fuoco”, di Piero Cannizzaro, film documentario trasmesso su “Geo & Geo”, RAI 3 2004;
“Ritormo a Kurumuny”, di Piero Cannizzaro, film documentario,trasmesso su SKY, 2005.
“Domenica in famiglia” RAI 2
“Il Sibilo Lungo della Taranta”, di Paolo Pisanelli, film documentario, vincitore in numerose rassegne cinematrografiche.

Produzioni discografiche:

DONNA DE COPPE (Enza Pagliara, 2002)
NOTTE DELLA TARANTA LIVE 2005
FUORI LA VOCE (Aioresis, 2005)
INCANTO (Antonio Amato Ensemble, 2006)
NOTTE DELLA TARANTA LIVE 2006
RESPIRO CAMMINO (Concido, 2006)
MANDATARI (Dario Muci,2007)
FRUNTE DE LUNA (Enza Pagliara,2007)
COMPILATION D'AUTORE (radiorai, in produzione)
SENDE NA RIONETTE SUNA’ (Massimiliano Morabito, Squilibri, 2008)
CENTUEUNA (Salentorkestra, Animamundi, 2008)





Produzioni editoriali

IL MANDOLINO: STORIE DI UOMINI E SUONI NEL SALENTO (Unda Maris 2008)
Torna in alto Andare in basso
http://www.myspace.com/mosquito1977
 
A.A.A VENDESI
Torna in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Balli del Sud .... e non solo ..... :: Il Ciosco-
Vai verso: