Balli del Sud .... e non solo .....

Dammi la mano, guardami negli occhi e balla.
Balla fino a non sentire più la fatica, il freddo, la fame e la sete.
Fino a che i tuoi desideri siano appagati dallo stare insieme.
Dammi la mano, guardami negli occhi e balla .....
 
IndiceIndice  PortalePortale  CalendarioCalendario  FAQFAQ  CercaCerca  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Condividere | 
 

 ANEM DANCAR BOU NINO

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Anna Rita
Admin
avatar

Numero di messaggi : 1584
Età : 50
Località : Torino
Data d'iscrizione : 02.04.08

MessaggioTitolo: ANEM DANCAR BOU NINO   Mar Mar 15 2011, 12:16


domenica 10 aprile · 9.30 - 23.30

BORGO SAN DALMAZZO - PALAZZO BERTELLO

“Balliamo con Nino”: per il secondo anno un’intera giornata – in programma domenica 10 aprile nei locali della Bertello di Borgo San Dalmazzo – per ricordare un amico, un personaggio, soprattutto un grande appassionato di musica e balli occitani a 2 anni dalla sua scomparsa. Stages al mattino e al pomeriggio, incontri musicali con musica d’insieme e gran finale la sera con danze occitane per tutti – esperti e neofiti – all’inseg...na dell’amicizia, della festa e di quello spirito schietto e genuino, autenticamente occitano, che animava il nostro amico Nino.
Un impegno organizzativo non di poco conto – mesi di lavoro e grattacapi non indifferenti per Artusin, Balarin del Kyé, la Danço, l’ Abelha, Malinteisa, ed alcuni amici vicino a Nino come Ornella, Gino, Imelda e Chiara – che ha consentito di definire nei minimi dettagli un grande evento, capace di coinvolgere l’universo occitano in un appuntamento di sicuro richiamo.
“Nino era molto conosciuto ed apprezzato nelle vallate del cuneese per la sua meticolosa preparazione, il suo impegno come insegnante e la sua disponibilità a partecipare alle manifestazioni organizzate dai diversi gruppi. Era capace di provare ore e ore un passo per limare le imperfezioni ed acquisire scioltezza di movimento, ma non pretendeva la “luna” dai suoi allievi, sempre convinto che la finalità ultima delle danze occitane dovesse essere quella di creare gruppo e far divertire. Ballava tutte le danze tradizionali, ma la sua vera passione era il Fandango e, a giudizio di parecchi esperti, era l’unico ballerino italiano in grado di stare alla pari col celebre ballerino basco Patxi Perez, di cui peraltro era un acceso ammiratore”.
Vediamo in dettaglio il programma della giornata. Dalle ore 9.30 iscrizione agli ateliers. Al mattino dalle ore 10 alle 12.30 stage di Bolero di Mallorca nella sala 1 guidato da Beatrice Pignolo e Valeria Martini. Stage di Atxuri Beltza con Marzia Risso nella sala 2, stage di danze dell’ Alta Val Varaita con Gino e Imelda Tranchero nella sala 3, incontro musicale di Ghironde con Remo Degiovanni. Nel pomeriggio dalle 14.30 alle 16.30 stage di Jota de Tafalla con Beatrice Pignolo e Valeria Martini nella sala 1, stage di Balet della Val Vermenagna con Marzia Risso nella sala 2, stage di danze Irlandesi (Ath a' Caoire Set I parte) con Piergiorgio Lancerotto nella sala 3, incontro musicale di flauti della tradizione occitana (Flauti e Cornamuse) con Simone Lombardo. Inoltre, dalle 17.00 alle 19.00 stage di Fandango di Mallorca con Beatrice Pignolo e Valeria Martini nella sala 1, stage di Curenta della Val Vermenagna con Marzia Risso nella sala 2, stage di danze Irlandesi (Ath a' Caoire Set II parte) con Piergiorgio Lancerotto nella sala 3, incontro musicale di Organetto con Roberto Fresia. E’ gradita la prenotazione agli ateliers. Ricordiamo ancora che la partecipazione alla manifestazione e agli ateliers è completamente GRATUITA!
Dal mattino e per tutto il giorno sarà presente il servizio bar e ristorazione a cura del catering “Saloon City” con un’ ampia proposta di menù occitani e non anche per vegetariani. I pasti saranno prenotabili al momento dell’accesso agli ateliers direttamente la mattina del 10 aprile.
Tutti i suonatori che desiderano partecipare alla serata di musica d’insieme sono invitati a presentarsi al Palazzo Bertello verso le ore 20,00 per potersi accordare tra di loro sulle musiche da eseguire.
Per ulteriori informazioni si possono contattare Artusin (Barbara 339/4101970), Balarin del Kyé (Grazia 338/1163128), La Danço (Beppe 339/2149529), Malinteisa (Franco 338/9131828).

_________________
"Ovu de caddhina e mieru de cantina su la meju medicina"
Tornare in alto Andare in basso
http://pizzicati.forumattivo.com
 
ANEM DANCAR BOU NINO
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Balli del Sud .... e non solo ..... :: Appuntamenti-
Andare verso: