Balli del Sud .... e non solo .....

Dammi la mano, guardami negli occhi e balla.
Balla fino a non sentire più la fatica, il freddo, la fame e la sete.
Fino a che i tuoi desideri siano appagati dallo stare insieme.
Dammi la mano, guardami negli occhi e balla .....
 
IndiceIndice  PortalePortale  CalendarioCalendario  FAQFAQ  CercaCerca  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Condividere | 
 

 Notte Tricolore

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Marina
Elf V-Power
avatar

Numero di messaggi : 1937
Età : 43
Data d'iscrizione : 02.04.08

MessaggioTitolo: Notte Tricolore   Mer Mar 09 2011, 09:56

16 marzo 2010
Notte Tricolore
Concerto per il 150 anniversario dell'Unità d'Italia con:
Nidi d'Arac, Peppe Voltarelli, Pino Daniele, Davide Van De Sfroos, Lou Dalfin, Tinturia, Luca Morino, Irene Fornaciari, Buio Pesto (...e altri)

Ecco le piazze della notte tricolore
Ognuna, tra il 16 e il 17 marzo nel centro di Torino, sarà dedicata a una provincia, con suoni, danze, teatro e degustazioni. In piazza Vittorio il clou dei festeggiamenti con i cantanti in rappresentanza delle regioni, da Pino Daniele ai Lou Dalfin, da Irene Fornaciari a Davide Van de Sfroos

LA NOTTE bianca dei 150 anni illuminerà a festa tutte le piazze di Torino, che saranno dedicate ognuna a una provincia del Piemonte. I particolari della Notte Tricolore, a cavallo tra il 16 e il 17 marzo, sono stati presentati ieri in Comune dalla Commissione Italia 150. Teatri, gallerie, musei, sale concerti resteranno aperti fino a tardi. Turismo Torino organizzerà tour a piedi da piazza Castello per svelare il luoghi del potere, la vita di corte e i palazzi nobiliari che hanno dato i natali al nostro Paese.

Piazza Vittorio Il clou dei festeggiamenti sarà in riva al Po. Dalle 21.30 alle 3.30 il percorso drammaturgico del regista Andrea Chiodi prenderà spunto da Cuore di Edmondo De Amicis: una danza di piccoli protagonisti aprirà lo spettacolo in un’ambientazione scenica di fine Ottocento. La serata sul palco davanti alla Gran Madre sarà un susseguirsi di ospiti illustri, da Pino Daniele a Irene Fornaciari, da Lou Dalfin a Beppe Dettori dei Tazenda, da Siria e Davide Van de Sfroos. A turno intoneranno i successi della storia musicale nazionale e alcuni pezzi in rappresentanza dei rispettivi territori di provenienza. A mezzanotte fuochi artificiali con cinquemila effetti diversi per illustrare i temi legati alla festa nazionale.

Piazza San Carlo La banda della brigata alpina Taurinense intonerà l’inno nazionale. Tutt’intorno, nella piazza dedicata alla provincia di Torino, degustazioni di grissini, gianduiotti e vini, mentre gruppi storici allieteranno il pubblico con danze risorgimentali.

Piazza Castello L’esedra di fronte a Palazzo Reale sarà teatro della festa organizzata, insieme, dalle province di Novara e di Cuneo. Dall’enogastronomia, con la degustazione di formaggi (Castelmagno, Raschera, Bra), salumi e vini tipici della provincia cuneese, al folklore dei gruppi storici della provincia di Novara.

Piazza Carlo Alberto La musica e il vino faranno le veci di Asti. Saranno le degustazioni di spumante, Moscato e Barbera d’Asti ad accompagnare l’esibizione della banda di Canelli e il concerto del tenore Enrico Iviglia. A chiudere la serata, gli sbandieratori.

Piazza Palazzo di Città Davanti al municipio saranno distribuiti i biscotti reali, creati apposta per i 150 anni dai pasticceri di Asti. Folklore e teatro con il gruppo La Lacera di Roccagrimalda.

Via Lagrange, piazza Cln-via Roma, piazza Carignano Dalle 20, Vercelli porterà in strada «rimbalzi di gioia tricolore»: la musica farà da sfondo a una sfilata in costume. E naturalmente la degustazione di panissa. La parallela via Roma, in rappresentanza di Biella, avrà tre temi: l’acqua e la moda e lo sport. Su un campo di basket montato ad hoc, si esibirà la squadra di pallacanestro di Biella, oggi in serie A. Poco lontano, in piazza Carignano il granito e i fiori, due prodotti tipici, faranno compagnia alla Milizia Napoleonica di Calanca.

Musei e teatri Dalla Gam all’Egizio, i musei saranno aperti fino a tardi. Spettacoli teatrali ad hoc alla Cavallerizza Reale, al Carignano, all’Astra e ancora nel cortile d’Onore di Palazzo Lascaris. Concerti al Conservatorio e in via Gramsci, al Teatro Vittoria. Infine, jazz per il tricolore in piazzale Valdo Fusi, dalle 18.30 alle 3.
Tornare in alto Andare in basso
Marina
Elf V-Power
avatar

Numero di messaggi : 1937
Età : 43
Data d'iscrizione : 02.04.08

MessaggioTitolo: Re: Notte Tricolore   Mar Mar 15 2011, 17:31

Ecco la scaletta dei concerti in Piazza Vittorio:

21.10 – 21.20: PEPPE VOLTARELLI
21.20 – 21.35: BUIO PESTO
21.40 – 21.55: TINTURIA
22.00 – 22.15: MORINO MIGRANTE
22.30 – 22.45: NIDI D’ARAC
22.51 – 23.06: LUIGI MAIERON
23.17 – 24.02: DAVIDE VAN DE SFROOS IRENE FORNACIARI BEPPE DETTORI
24.41 – 01.10: ROBERTO VECCHIONI
01.14 – 01.25: SYRIA ROBERTA CARRIERI
01.35 – 02.15: LOU DALFIN
02.15 DJ Set
Tornare in alto Andare in basso
 
Notte Tricolore
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» CAPAREZZA
» Samba e amor: Bollani suona Chico Buarque.
» Luciano LIGABUE
» 05 - Stay (Faraway, So Close!)
» Cazzeggio...(tutto quello che volete dire su Marco Mengoni e non riuscite a tacere)

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Balli del Sud .... e non solo ..... :: Appuntamenti-
Andare verso: